vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Lemie appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

La Chiesa Parrocchiale di Lemie

L'attuale Parrocchiale di San Michele Arcangelo fu inaugurata nel 1701, dopo dodici anni di lavori, in stile barocco piemontese, assai sobrio ma di una certa armonia e grandiosità, notevole per un paesetto montano. giunta Consiglio Albo pretorio Matrimoni Servizi culturali - Archivio storico cimiteriali tributi Associazione nazionale Alpini - Gruppo di Lemie Personaggi storici di Lemie Fu successivamente decorata e arricchita di altari laterali. Nel 1808 con il concorso di tutta la popolazione fu costruito il monumentale campanile, nella seconda metà dell'800 fu decorata dal viucese Giovanni Battista Fino che eseguì pure gli affreschi che decorano tutta la volta, la Coena Domini e il miracolo del Corpus Domini che riempiono i due lati delle pareti del presbiterio, nonchè la pala dell'altare maggiore con la Vergine e il Bambino, fra San Michele e San Lorenzo. Tra le tele che sormontano gli altari laterali è notevole sopratutto la tela di Luigi Morgari con il Santo Cottolemo sullo sfondo di Lemie e la Madonna del Rosario di Candida Fenoglio Boffi. Degno di nota è anche il santurario della Madonna degli Olmetti costruito attorno ad un miracoloso pilone della Madonna agli inizi del Settecento. Fu costantemente ampliato ed abbellito fino al 1810 quando fu letteralmente raddoppiato